.
Annunci online

bietto [ Scuola e attualità: tutto in un blog ]
 


bilfab@jumpy.it

blink 182
Una strofa a settimana...

Stay together for the kids (2001)

So here's your holiday,
hope you, enjoy it this time, you gave it all away
It was mine, so when your dead and gone,
will remember this night, twenty years now lost,
it's not right...

...Ogni riferimento a Damiano sarà puramente intenzionale...




Un ringraziamento esclusivo al professor Passante (Matematica)



Homo sum, humani a me nihil alienum puto
Terenzio, Heautontimorumenos



(vendetta alla bidella Franca o a qualsiasi altro alunno manifestamente di sinistra)
John Fitzgerald Kennedy, 26 giugno 1963, Berlino Ovest

"There are many people in the world who really don't understand, or say they don't, what is the great issue between the free world and the Communist world. Let them come to Berlin. There are some who say that communism is the wave of the future. Let them come to Berlin. And there are some who say in Europe and elsewhere we can work with the Communists. Let them come to Berlin. And there are even a few who say that it is true that communism is an evil system, but it permits us to make economic progress. Lass' sie nach Berlin kommen. Let them come to Berlin"


Siamo nati per la collaborazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti dell’arcata superiore e inferiore. Pertanto agire l'uno contro l'altro è contro natura

Marco Aurelio, A se stesso


21 marzo 2005


It's ok!

Proprio di intellettuali, come scriveva Raymond Aron, "implacabili verso le debolezze delle democrazie ma indulgenti nei confronti dei più grandi crimini, purché perpetrati in nome delle buone dottrine".




permalink | inviato da il 21/3/2005 alle 19:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


18 marzo 2005


I giochini della Lega

Che palle 'sta Lega! Con tutto il rispetto, è veramente irresponsabile che in vista di ogni tornata elettorale (guarda caso...), motivando il tutto con la lentezza dei lavori parlamentari nell'approvazione della Devolution, la Lega Nord vada avanti col giochino delle "false" dimissioni di un qualche esponente governativo: questa volta è toccato al Ministro delle Riforme, Calderoli.




permalink | inviato da il 18/3/2005 alle 23:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


17 marzo 2005


La sinistra e le piazze

Pace, pace, pace...ma guai, per la sinistra italiana, a scendere in piazza contro le sevizie del regime comunista della Corea del Nord. Guai a parlar bene delle rimostranze del popolo libanese contro l'ingerenza siriana. Insomma, guai a scendere in piazza per motivi che sono propedeutici allo sviluppo della democrazia sennò si passa per filoamericani!
Meglio scendere in piazza per inveire contro l'occupazione dell'Iraq e contro i neonazisti Bush, Blair e Berlusconi: ricordiamo, peraltro, pace, pace, pace...




permalink | inviato da il 17/3/2005 alle 19:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


16 marzo 2005


Bush ha scelto...

...: il candidato degli Usa alla Presidenza della Banca Mondiale è Paul Wolfowitz. Un neocon coi fiocchi, deciso sostenitore della rivoluzione democratica avvenuta in Medio Oriente dopo le elezioni dello scorso gennaio in Iraq. Un tipo tosto per la vecchia Europa...




permalink | inviato da il 16/3/2005 alle 19:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


15 marzo 2005


Sulla destra sociale

Ho scritto un nuovo articolo: "La bella e la bestia", riguarda il contrasto tra destra sociale e destra liberale.




permalink | inviato da il 15/3/2005 alle 19:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


14 marzo 2005


Cina e Taiwan

La libera e democratica Assemblea nazionale del Popolo ha votato una risoluzione che prevede l'uso della forza da parte dell'esercito cinese se Taiwan si dichiarerà indipendente, cosa che finora non è ancora avvenuta, nonostante l'isola sia separata da Pechino dal lontano 1949.




permalink | inviato da il 14/3/2005 alle 20:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


12 marzo 2005


In nome del...laicismo re

Il Partito Socialista spagnolo (il partito di Zap) ha intenzione di sopprimere le processioni legate alla Settimana Santa.
Laicisti e progressisti: evviva la Spagna buona e giusta di Zapatero...




permalink | inviato da il 12/3/2005 alle 22:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


12 marzo 2005


Dittatura fa rima con propaganda...

Ho scritto un articolo sull'ultima uscita riguardante la Costituzione, del leader minimo dell'Unione, Romano Prodi. Ecco il link.

Ho rinnovato anche il sondaggio sul sito del prof: la nuova domanda è la seguente, "Qual è l'ideologia che ha influito di più sulla tua formazione politica?"




permalink | inviato da il 12/3/2005 alle 12:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


10 marzo 2005


I retorici delle ultime ore...

Dedicato a coloro i quali fino a poche ore dalle morte del povero Calipari, consideravano ancora quest'ultimo un servo degli Usa e il police-man del Cav. Tratto da "Il Foglio" di oggi...

"Una sola cosa mancava forse al discorso, una notazione di cultura e di morale che oggi è urgente diffondere: gli eroi o i giusti al servizio dello stato, gli uomini d’azione che agiscono sul teatro di una guerra, devono essere considerati per la loro funzione anche quando sono vivi. Non devono essere obbligati a morire per aprire gli occhi ai ciechi e per sfatare i luoghi comuni sullo stato."




permalink | inviato da il 10/3/2005 alle 20:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


10 marzo 2005


Conferenza sul terrorismo

Oggi, alla Conferenza sul terrorismo che si sta tenendo a Madrid in commemorazione delle stragi terroristiche dell'11 marzo dello scorso anno, memorabile davvero il faccione lindo lindo di Zapatero, il premier spagnolo.

Il caso ha voluto che, proprio nel momento in cui Kofi Annan, il segretario generale dell'Onu, ribadiva il concetto per cui non si deve assolutamente trattare col terrorismo, sotto qualunque forma, le telecamere abbiano inquadrato il leader socialista. Casualmente, per mere questioni politiche, il premier spagnolo tratta di nascosto con i separatisti baschi, che non sono affatto gente così pulita, anzi si possono pacificamente chiamare terroristi. Ma guarda un po' 'sto caso...




permalink | inviato da il 10/3/2005 alle 19:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio   <<  1 | 2  >>